Maggiore competitività ed efficienza per Cappeller

 

Ridurre i costi mantenendo elevati standard di qualità, il successo di un progetto svolto da Link Management con Cappeller e l'adozione di software MES e APS

08/11/2021

Cappeller è un'azienda attiva nella produzione di minuterie in metallo, settore in cui è necessario mantenere alto il livello della qualità minimizzando i costi di produzione il più possibile. Il prodotto è infatti caratterizzato da grandi volumi di produzione e da un costo in cui la voce più importante è rappresentata dal materiale; per questo motivo è fondamentale massimizzare l'efficienza della fase produttiva.

Con l'intenzione di aumentare la competitività e le performance, Cappeller si è dunque rivolta a Link Management, assieme alla quale ha innovato i propri strumenti e processi di gestione della produzione grazie a due moderne soluzioni software perfettamente integrate: Opera MES e CyberPlan APS.

 

Cappeller, un passato importante e un presente da innovatori

Cappeller Spa SB è un’azienda nata nel 1969 a Cartigliano, in provincia di Vicenza, come mollificio. L'azienda è cresciuta nel corso degli anni e oggi dispone di un secondo stabilimento produttivo in Repubblica Ceca. Nel corso dei decenni Cappeller ha ampliato anche la propria gamma prodotti che attualmente include particolari stampati, sagomati, minuterie di precisione ed elementi assemblati o saldati. I prodotti oggi vanno dunque dalle molle alle bobine e dal filo e tubo lavorato fino ai tranciati e stampati che trovano applicazione in ambito automotive, elettrico, della meccanica o delle attrezzature sportive.

La produzione di questo tipo di prodotti ha visto diminuire sempre più i margini di guadagno a causa di una maggiore competitività del settore e ciò ha reso impossibile continuare a pianificare la produzione affidandosi all’istinto e a metodi elementari. Il rischio è quello di commettere errori in termini economici non recuperabili nel tempo, a differenza del passato. Le aziende che producono questo tipo di beni devono poter prendere decisioni affidabili basandosi su dati di produzione precisi e aggiornati, cosa possibile solo grazie a soluzioni quali i sistemi MES e APS di Opera e CyberPlan.

 

CyberPlan: dalla pianificazione alla schedulazione di dettaglio a capacità finita

Cappeller ha adottato CyberPlan a metà degli anni 2000 quando, lavorando con il precedente sistema MES, aveva sostituito il sequenziatore e veniva utilizzato per pianificare le lavorazioni sulle singole macchine. In seguito, anche grazie alla consulenza di Link Management, il suo utilizzo è stato esteso ad altre aree aziendali dove viene tuttora usato:

  • reparto di pianificazione: dove viene utilizzato sia dal responsabile di produzione che da due pianificatori, uno dedicato alla linea di produzione delle molle e l’altro a quella dei componenti tranciati;
  • ufficio commerciale: per avere accesso ai piani commessa aggiornati in tempo reale;
  • ufficio acquisti e logistica: per gestire il rifornimento dei materiali di produzione;
  • capi area:  per organizzare e gestire la produzione sul campo.

Infine CyberPlan viene utilizzato anche per convertire il budget di vendita in budget produttivo, attraverso la verifica delle capacità e delle risorse disponibili e la stima dell’acquisto dei materiali necessari a soddisfare le consegne programmate.

Secondo Diego Vettorazzo, responsabile di produzione in Cappeller Spa SB, "la gestione degli acquisti con CyberPlan è molto intuitiva. L’addetto ha una visione immediata di quello che deve acquistare e così si evitano ritardi nel riordino o mancanze di materiale impreviste”. In questo ambito, particolarmente apprezzata è la visualizzazione grafica con diversi colori, che permette di individuare a colpo d'occhio se le scorte dei materiali sono sufficienti o meno per produrre un certo ordine.

cappeller2

L'adozione di un nuovo Manufacturing Execution System

Un paio di anni fa Cappeller ha adottato il nuovo e moderno Opera MES per sostituire il sistema MES in uso fino a quel momento. Il progetto si è svolto in due fasi. La prima ha visto il collegamento di oltre 150 macchine tramite Wi-Fi e l'introduzione di dieci macchinari per l'Industria 4.0. Grazie a questo sistema Opera MES può raccogliere i dati di produzione e restituire in tempo reale lo stato di ogni macchinario su un sinottico. La seconda fase del progetto, che è in ultimazione, riguarda invece l’utilizzo delle funzioni più avanzate di Opera MES per l'analisi dei dati raccolti con il fine di migliorare la gestione della produzione e raggiungere il livello di efficienza desiderato da Cappeller.

 

Strumenti e metodi: Lean Production e Six-Sigma

Cappeller è un'azienda in continua crescita e pertanto anche la gestione del lavoro viene ottimizzata per competere con una concorrenza sempre più internazionale. Per farlo l'azienda ha scelto di investire, oltre che negli strumenti e nelle soluzioni software, anche nei metodi. Per questo motivo Cappeller ha scelto di adottare la metodologia Lean Production e le procedure Six-Sigma, così che anche le persone acquisiscano un nuovo metodo di lavoro. Gli effetti del coinvolgimento delle persone nel progetto sono stati positivi ed evidenti da subito, in quanto l'essere parte integrante dell'evoluzione aziendale dà soddisfazione e valorizza gli operatori.


Il futuro dell'evoluzione di Cappeller

Oggi Cappeller utilizza la soluzione APS CyberPlan in maniera integrata ed efficace, mentre l'implementazione del progetto MES è in fase di conclusione. L'azienda ha già ulteriori obiettivi per il prossimo futuro relativi alla riorganizzazione e al rinnovamento tecnologico, due temi importanti per raggiungere il livello di efficienza desiderato.

Cappeller intende infatti sviluppare dei piani di controllo qualità a bordo macchina grazie ai quali l’operatore avrà modo di consultare la lista dei controlli da effettuare sul prodotto e dichiarare sul terminale i valori rilevati. Inoltre, l'azienda intende implementare un sistema di tracciabilità dei lotti per poter individuare sempre la fase di lavorazione in cui si trova un determinato prodotto e registrare le informazioni riguardanti i materiali utilizzati.

In questo percorso è seguita da Link Management, azienda con una solida e lunga esperienza consulenziale che supporta numerose aziende primarie nel raggiungimento dei propri obiettivi.

cappeller3

Open Data e Cybertec: due aziende dello stesso grande gruppo italiano

Le soluzioni Opera MES e CyberPlan APS sono sviluppate da due aziende, rispettivamente Open Data e Cybertec. Entrambe queste realtà fanno parte dello stesso gruppo aziendale, il più grande in Italia: Zucchetti. Per un'azienda manifatturiera implementare queste soluzioni significa fare un grosso passo in avanti in termini di competitività e di gestione del proprio reparto produttivo. Avere il pieno controllo di ciò che si sta producendo è oggi una realtà e possibilità che le aziende possono ottenere grazie alle soluzioni MES e APS del gruppo Zucchetti.

 

Scopri la soluzione APS e come evolvere la tua realtà grazie a questi strumenti

Contatta un consulente esperto di Supply Chain e di gestione della produzione che saprà consigliarti su quali siano le tappe più appropriate per la tua azienda, per raggiungere gli obiettivi desiderati. Contatta oggi un consulente a tua disposizione.

New Call-to-action

Tags:
lean manufacturing, six sigma, LinkManagement, Veneto, Vicenza, Link Management, Mollificio, Cappeller, Minuterie metalliche

Siamo i pionieri degli Advanced Planning e Scheduling System (APS), strumenti avanzati per il governo delle produzioni più innovative, dalle previsioni di vendita, alla pianificazione what-if fino alla schedulazione di dettaglio.

Ultime news

Distinta base di produzione: cos’è e perché è importante

L’Engineer To Order (ETO) nella pianificazione della produzione

L'Emilia-Romagna pianifica la produzione con CyberPlan