• Homepage
  • >
  • Cybertec Blog
  • >
  • Tre tipi di analisi usati dalle aziende manifatturiere: Descriptive, Predictive e Prescriptive

Tre tipi di analisi usati dalle aziende manifatturiere: Descriptive, Predictive e Prescriptive

 

Le analisi utilizzate dalle aziende manifatturiere più innovative e performanti

13/05/2019

L'enorme quantità di dati riguardanti la supply chain di cui dispongono oggi le aziende, spinge queste a ricercare soluzioni di analisi che permettano di decifrarli traendone dati utili al miglioramento del processo decisionale.

Le aziende che stanno tentando di ottimizzare i loro sforzi in ambito S&OP hanno bisogno di capacità che permettano loro di analizzare i dati storici per prevedere cosa potrebbe accadere in futuro, si tratta di una grande opportunità che permette alle aziende di diventare un'organizzazione che basa le proprie decisioni sui dati. I benefici di cui è possibile usufruire parlano di ROI elevati, diminuzioni dei costi operativi, aumenti dei ricavi e miglioramenti del servizio clienti e mix di prodotti.

Ricercare la miglior soluzione può essere un compito che richiede tempo ed energie. Tuttavia, fortunatamente queste opzioni di analisi possono essere classificate in tre tipi distinti, nessuna delle quali è migliore dell'altra, bensì coesistono e si completano a vicenda. Avere una visione olistica del mercato e del posizionamento dell'azienda all'interno di quel mercato, richiede un ambiente analitico robusto che includa:

  • Analisi descrittiva, che utilizza l'aggregazione dei dati e il data mining per fornire informazioni sul passato e rispondere alla domanda: "Che cosa è successo?";
  • Analisi predittiva, che utilizza modelli statistici e previsioni per comprendere il futuro e rispondere alla domanda: "Che cosa potrebbe accadere?";
  • Analisi prescrittiva, che utilizza algoritmi di ottimizzazione e simulazione per indicare possibili risultati e rispondere alla domanda: "Cosa dovremmo fare?".

 

Analisi descrittiva - Analizzare il passato

Le analisi o statistiche descrittive fanno esattamente ciò che dice il nome, ovvero descrivono, riassumendoli, i dati grezzi della supply chain trasformandoli in analisi interpretabili dall'uomo. Sono analisi che descrivono il passato. L'analisi descrittiva è utile perché ci consente di apprendere dai comportamenti del passato e di capire in che modo questi potrebbero influenzare i risultati futuri.
La stragrande maggioranza delle statistiche che usiamo quotidianamente rientrano in questa categoria. Le statistiche descrittive sono utili per mostrare cose come le quantità a magazzino, efficienza della fabbrica, livello di servizio (percentuale di On Time Delivery sugli ordini passati).

 

Analisi predittiva - Prevedere il futuro

L'analisi predittiva affonda le proprie radici nella capacità di prevedere cosa potrebbe accadere. Queste analisi riguardano la comprensione del futuro, fornendo alle aziende informazioni approfondite che si basano su dati. L'analisi predittiva infatti fornisce stime sulla probabilità che si verifichi un evento o risultato futuro. È importante ricordare che nessun algoritmo statistico può "prevedere" il futuro con certezza in quanto l'analisi predittiva i basa sulle probabilità. Le aziende utilizzano queste statistiche per prevedere cosa potrebbe accadere in futuro.

Ciò che queste statistiche cercano di fare è prendere i dati disponibili e riempire quelli mancanti con le ipotesi migliori. Per farlo combinano dati storici trovati nei sistemi ERP, CRM, HR e POS in modo da identificare eventuali pattern nei dati e applicare modelli statistici e algoritmi in modo da catturare le relazioni tra i vari set di dati.

Un risvolto pratico noto alla maggior parte delle persone è l'uso dell'analisi predittiva per produrre un punteggio di affidabilità creditizia. In ambito manifatturiero analisi di questo tipo vengono effettuate per la previsione delle vendite, previsioni circa gli acquisti, previsioni sui livelli di inventario a partire da una miriade di variabili e così via.

 

Analisi prescrittiva - Consigli sui possibili risultati

Il campo dell'analitica prescrittiva è relativamente recente e consente agli utenti di "prescrivere" una serie di azioni possibili e guidarli verso la soluzione migliore. Si tratta insomma di strumenti di analisi il cui scopo è quello di fornire consigli. Le analisi prescrittive tentano di quantificare quali sarebbero i risultati delle decisioni prima che queste decisioni vengano effettivamente prese, in modo da dare un supporto decisionale. Le analisi prescrittive più raffinate, oltre a prevedere ciò che accadrà, prevedono anche le cause e forniscono indicazioni circa le conseguenze che vi saranno, su vari aspetti.

Queste analisi vanno oltre alle analisi descrittiva e predittiva raccomandando uno o più possibili percorsi di azione. Essenzialmente prevedono la previsione di più futures e consentono alle aziende di valutare un numero di possibili risultati in base alle loro azioni. L'analisi prescrittiva utilizza una combinazione di tecniche e strumenti come regole di business, algoritmi, apprendimento automatico e procedure di modellazione computazionale. Queste tecniche vengono applicate in base all'input di molti set di dati diversi, inclusi dati storici e transazionali, feed di dati in tempo reale e big data.

Le analisi prescrittive sono relativamente complesse da amministrare e ad oggi sono utilizzate dalle aziende più ambiziose, nel corso della propria attività quotidiana. Se implementate correttamente, queste analisi possono avere un grande impatto sul modo in cui le aziende prendono le decisioni e sui profitti.

 

Sfruttare le analisi a proprio vantaggio

Le aziende più grandi stanno già utilizzando in maniera efficace l'analisi prescrittiva per ottimizzare la produzione, la pianificazione e l'inventario nella supply chain e per garantire di star consegnando i prodotti giusti al momento giusto rispettando l'On Time Delivery e ottimizzando l'esperienza del cliente. Per iniziare ad utilizzare questi strumenti di analisi a vantaggio della tua azienda ti basta contattarci e chiedere maggiori informazioni ad una persona esperta, che saprà rispondere alle tue domande e spiegarti come dotare la tua azienda di strumenti di analisi descrittiva, predittiva e prescrittiva. Scopri di più cliccando qui.

Contatta un esperto supply chain

Tags:
APS software produzione, Analytics

Siamo i pionieri degli Advanced Planning e Scheduling System (APS), strumenti avanzati per il governo delle produzioni più innovative, dalle previsioni di vendita, alla pianificazione what-if fino alla schedulazione di dettaglio.