• Homepage
  • >
  • Cybertec Blog
  • >
  • Digital transformation: come massimizzare gli investimenti per un’azienda digitale

Digital transformation: come massimizzare gli investimenti per un’azienda digitale

 

Siamo realmente consapevoli di quali siano i rischi nascosti della trasformazione digitale?

16/09/2017

È ormai evidente quanto le tecnologie digitali stiano per creare grandi cambiamenti in tutti i contesti, compresi quelli industriali. Una delle aree maggiormente soggetta a profondi cambiamenti è quella della programmazione e ottimizzazione della produzione.

Siamo realmente consapevoli di quali siano i rischi nascosti della trasformazione digitale? Scopriamoli assieme per evitarli, massimizzando i benefici dei progetti di innovazione digitale.

INCONSISTENZE DELLA PIANIFICAZIONE

L’area che sarà maggiormente soggetta a profondi cambiamenti, sarà quella della pianificazione e schedulazione della produzione, si tratta infatti di una delle aree che presenta oggi le maggiori problematiche, dove a elevati investimenti in circolante si contrappongono numerosi materiali mancati, a fronte di lunghi tempi di consegna e date incerte. Un’area dominata da continue urgenze, dove l’ERP deve essere supportato da un’infinità di fogli Excel e continuamente corretto manualmente da operatori volonterosi.

Tra le cause di tale situazione vi sono proprio i meccanismi implementati negli ERP: meccanismi come il Material Requirements Planning che sono stati ideati negli Anni ‘70 e che non hanno subito significativi mutamenti nei successivi 50 anni. In pochi sanno che l’MRP porta ad amplificare gli errori sui dati fino al punto da richiedere sostanzialmente il controllo e la revisione manuale di ogni proposta da esso generata.

Queste attività manuali sono supportate da innumerevoli fogli di calcolo o file Excel che promuovono la creazione di “silos dell’informazione” e non sono compatibili con una fabbrica sempre più digitale e condotta da nativi digitali. Queste inconsistenze diverranno evidenti e porteranno i manager a individuare e utilizzare soluzioni più avanzate che oggi sono utilizzate da meno dell’1% delle aziende, quelle leader nei loro settori.

LE SOLUZIONI APS (Advanced Planning System)

Queste nuove soluzioni denominate APS (Advanced Planning System) estendono le capacità di pianificazione dell’ERP, a cui si collegano, eliminando gli Excel. Le caratteristiche principali di questi sistemi sono:

  • Aggiungono la capacità finita alla pianificazione (materiali e risorse);
  • Capacità di analisi interattive what-if;
  • Potenza grafica per la rapida individuazione dei problemi di fabbrica.

 

IL SUGGERIMENTO CYBERTEC

Cybertec è pioniere nel campo degli APS e da sempre focalizza la sua attenzione sul miglioramento continuo della propria soluzione arrivando ad essere l’unica società italiana premiata da APICS (leggi l’articolo). Il  suggerimento di Cybertec alle aziende è quello di considerare un bilanciamento degli investimenti in IoT con quelli in APS in modo che i risultati dei primi non vengano condizionati o in gran parte vanificati da sistemi di pianificazioni obsoleti.

 

INTERVISTA COMPLETA

Leggi l’intervista completa dell’Ing. Kirchner, AD di Cybertec, che dagli anni ’80 collabora con i maggiori esperti mondiali di innovazione (come l’MIT di Boston). Grazie a questa dedizione Cybertec progetta e sviluppa le migliori soluzioni di ottimizzazione della produzione usate quotidianamente da aziende leader e premiate dalle migliori organizzazioni di Supply Chain (vedi il premio APICS).

 

SCARICA L’ARTICOLO >

Tags:
News

Siamo i pionieri degli Advanced Planning e Scheduling System (APS), strumenti avanzati per il governo delle produzioni più innovative, dalle previsioni di vendita, alla pianificazione what-if fino alla schedulazione di dettaglio.